banner PON 14 20

“Per la Scuola – Competenze e ambienti di apprendimento”

Programmazione 2014-2020

La sigla “PON” sta ad indicare “Programma Operativo Nazionale”.

Tali programmi sono finanziati dalla Commissione europea per favorire la parità economica e sociale di tutte le regioni dell’Unione Europea e ridurre il divario tra quelle più avanzate e quelle in ritardo di sviluppo.

I fondi investiti per tale scopo sono detti Fondi strutturali. Essi si dividono in due grosse categorie:

FSE (Fondo Sociale Europeo): favorisce le competenze per lo sviluppo.
FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale): favorisce gli ambienti di apprendimento.

Le risorse previste da questi fondi vengono distribuite secondo una programmazione settennale.

Al fine di rafforzare il sistema dell'istruzione e della formazione, il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR) ha già promosso la realizzazione di interventi finanziati dai Fondi Strutturali durante tre cicli di programmazione (1994-1999; 2000-2006 e 2007-2013).
Per il periodo di programmazione 2014-2020, il MIUR sarà responsabile dell'attuazione del Programma Operativo Nazionale "Per la Scuola. Competenze e ambienti per l'apprendimento", che prevede interventi di sviluppo delle competenze, finanziati dal FSE, ed interventi per il miglioramento degli ambienti e delle attrezzature per la didattica, finanziati dal FESR.

Informazioni dettagliate sono disponibili all'indirizzo http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/istruzione/pon/2014_2020

Questa Istituzione Scolastica ha presentato la propria candidatura, ottenendo l'autorizzazione del progetto e dell'impegno di spesa per i seguenti bandi:

  1. Progetto “Tutti in rete ...navigare a Oderzo"
    Candidatura N. 72541 - 9035 del 13/07/2015 - FESR - realizzazione/ampliamento rete LanWLan, destinato alla realizzazione, all’ampliamento o all’adeguamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN delle scuole del I e del II ciclo su tutto il territorio nazionale. L’Avviso rientra negli interventi dell’ASSE II “Infrastrutture per l’istruzione” finanziati dal FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale).

Condividi questo articolo

Condividi su DeliciousCondividi su DiggCondividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su StumbleuponCondividi su TechnoratiCondividi su TwitterCondividi su LinkedIn